L’arte a-gender di EDITHMARCEL ad Altaroma

La collezione AI 2017/18 presentata dal duo Gianluca Ferracin e Andrea Masato, creatori del brand Edithmarcel, ha come concetto cardine l’a-gender, la mancanza di genere, elemento portante e costante ispirazione del brand.

La costruzione dei capi riprende quindi le linee nette e definite degli sfondi baconiani, mentre le linee rilassate accarezzano il corpo senza definirlo.

                     edithmarcel-05

Sfilano quindi in passerella cappotti a uovo di varie lunghezze, eleganti pigiama e tailleur pantalone, minigonne, pantaloni cropped e skinny, maglioni corti, camicie e maxi bluse.
Uomini e donne hanno lo stesso trucco, portano cappelli lurex e di pelliccia, indossano lunghi foulard e vistosi gioielli di design. La componente materica è vasta e variegata e passa infatti dalle lane più pesanti alle organze più fini, dalle pelli laminate alle pellicce, oltre ai più classici denim e gabardine di cotone. Le stampe e le lavorazioni sono poche ed essenziali e vanno dai gessati e rigati, dai pois di pelliccia alle scritte-logo con il nome del brand presenti sulle felpe. Cromaticamente vediamo predominare il blu, il B/N e l’ocra, ai quali si aggiungono il verde bottiglia, l’argento e qualche tocco di rosa.

Nessun dettaglio viene lasciato al caso, dai guanti usati a mo’ di fazzoletto da taschino, ai calzettoni di spugna bianchi in contrasto con i sandali eleganti. È questo l’essere al di là di ogni differenza di genere, età e provenienza, che Edithmarcel ci propone quest’anno.

The italian duo Gianluca and Andrea Ferracin Masato – Edithmarcel brand creators – presented the AI 2017/18 collection. The collection has as its key concept the a-gender, the lack of gender-bearing element and constant inspiration of the brand.

                         edithmarcel-05

On the catwalk: egg coats of various lengths, pajamas and elegant pantsuits, skirts, cropped and skinny pants, short sweaters, shirts and maxi blouses. Men and women have the same make-up, wearing lurex and fur hats, long scarves and gaudy jewelry design. Fabrics are various from the heaviest wool to the finest organza, from laminate skins to fur, in addition to classic denim and gabardine cottonseeds. Prints go from pinstripes, stripes, polka dots or written-logo of the brand present. Chromatically we see predominate blue, B / N and ocher, to which are added the bottle green, silver and a touch of pink.

No detail is left to chance, from gloves used as pocket handkerchief to the white socks contrast with the elegant sandals. Beyond all differences of gender, age and origin, this is what Edithmarcel presented to us for next season.

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt